Maxi Home è in Via Guglielmo Calderini 6/8 a Roma

La relazione di conformità da allegare al rogito

Relazione di conformità da allegare al rogito

La compravendita di un immobile è un momento significativo della vita di ognuno di noi in quanto si provvede al trasferimento della proprietà di un bene per il quale abbiamo lavorato con sacrificio per molti anni, anche decenni, oppure sul quale abbiamo fatto un investimento economico importante per assicurare un “tetto” a noi ed alle nostre famiglie.

E’ un argomento che ci procura molti pensieri già solo al pensare come organizzarlo e portarlo a conclusione ed è per questo che dobbiamo pianificarlo al meglio delle nostre possibilità, affidandoci a consulenti specializzati e “certificati” che possano assisterci in ogni momento della trattativa.

Normative urbanistiche e catastali

Le attuali normative urbanistiche e catastali legate alle compravendite immobiliari, sempre più stringenti ed in continua evoluzione, prevedono molta attenzione delle parti attrici di una trattativa (acquirente, venditore, Notaio, perito della banca..), quindi perseguire il “fai da te” anche nei clienti più virtuosi e volenterosi, non può essere più una strada consigliata; la “posta in palio” è molto alta e sempre più collegata ad altre trattative concatenate dove si vende per poi ricomprare e non si può commettere passi falsi.

Il ruolo del notaio

In questa ottica è utile anche chiarire il ruolo del Notaio in ambito tecnico nel rogito, spesso confuso dai clienti; il Notaio non effettua controlli tecnici approfonditi, tantomeno esegue sopralluoghi di conformità in sito: la legge gli impone di acquisire e riportare le dichiarazioni urbanistiche del venditore e la maggior parte delle volte quest’ultimo non è competente né tantomeno al corrente dell’effettiva regolarità del suo immobile e da qui si generano errori storici o latenti nel tempo.

Ma allora come può un privato che vuole vendere serenamente un immobile, risolvere in maniera certa questa situazione e pensare esclusivamente alla vendita senza venir risucchiato da tutti gli adempimenti amministrativi che precedono e seguono la trattativa immobiliare?

La nostra Agenzia Maxi Home ha risolto da tempo questa problematica per i propri incarichi, eseguendo mediante tecnico abilitato di studio, una relazione tecnica di conformità urbanistica e catastale, che certifica la congruità e regolarità del bene oggetto di compravendita.

Dopo un sopralluogo generale di accertamento dei luoghi, viene dato mandato di ricercare o verificare la documentazione amministrativa della casa, necessaria per procedere con la trattativa immobiliare.

I temi spaziano dalla regolarità urbanistica alla conformità catastale, dalla ricerca del certificato di agibilità alla redazione dell’A.P.E., rilasciando un report finale, un piccolo fascicolo dell’immobile, che accerta la libera trasferibilità o meno del bene.

I nostri clienti Acquirenti e Venditori, si sentono così tutelati e ben assistiti in maniera equa, svincolati da adempimenti ed incombenze varie che spesso sono dei pesanti fardelli che rallentano l’evoluzione naturale della trattativa, riconoscendoci la cura e la ricerca del meglio per loro che ogni giorno la Maxi Home cerca di attuare.